Impianti di subirrigazione

Impianti di subirrigazione

Gli impianti di subirrigazione sono il nuovo sistema all’avanguardia per irrigare il prato senza lasciare neanche una porzione secca nel manto erboso. Talvolta infatti, la presenza di alberi o siepi non permette di arrivare agevolmente in tutte le parti del giardino da innaffiare, lasciandone alcune senza il corretto quantitativo d’acqua necessario a non seccare.

Costituti da piccoli condotti sotterranei che disperdono artificialmente le acque dei terreni, gli impianti di subirrigazione sono l’ideale per garantire un livello di omogeneità nell’innaffiamento, permettendo di irrigare correttamente aree delle più svariate forme e dimensioni senza sprechi. L’assenza di getti o spruzzi rende la subirrigazione adatta per non bagnare muri, marciapiedi, auto, persone.

Polaris Verde consiglia l’impiego di impianti di sub-irrigazione per gestire al meglio gli orari e combinare procedure di innaffiamento con fertilizzanti e concimi che verranno assorbiti direttamente dalle radici, non danneggiando fiori e foglie e eliminando dispersioni nell’aria. La subirrigazione è efficiente però anche in parchi e giardini pubblici non impedendo il calpestamento del manto erboso durante l’utilizzo ed al contempo ostacolando atti di vandalismo per via dell’assenza di dispersori.

Share
Irrigazione del verde