Storia del giardino nella letteratura

1 marzo

La storia del giardino nella letteratura

Sabato 4 e sabato 11 marzo, a partire dalle ore 15:30 fino alle 18:30 presso la sede a Voghera in Provincia di Pavia, con Polaris Verde e il prezioso contributo della professoressa Mara Bertazzoni (docente dell’UNI3 di Milano) torneremo alle radici della nostra passione green con un doppio approfondimento dedicato alla storia del giardino nella letteratura!

 

Il concetto di giardino ha origini antichissime che possono essere riscoperte scavando a fondo nell’affascinante mondo dei testi mitologici e religiosi di qualsiasi cultura o sfogliando libri, poesie, opere e saggi letterari redatti dai più grandi scrittori e artisti della storia della letteratura. Dai celebri giardini pensili della cultura mesopotamica, all’Eden del paradiso terrestre nella religione cattolica, dai grandi giardini delle emozionanti storie rinascimentali al giardino come luogo di rifugio e fuga dalla malinconia che attanaglia l’anima e il cuore degli scritti di fine settecento-inizio ottocento, fino alla visionarietà delle maestose utopie urbanistiche, il giardino è sempre stato al centro della vita dell’uomo, delle sue attività, della sua sofferenza e della sua felicità. Spazio di protezione e al tempo stesso di divertimento, proprio come suggerisce il significato letterale della parola ebraica da cui deriva, ripercorrere la storia del giardino nella letteratura è un’opportunità imperdibile per rivivere anche la storia dell’umanità, della nostra passione, delle emozioni indimenticabili e sognanti di tempi ormai lontani e, perché no, un’occasione unica per generare nuovi spunti e idee proprio dal passato.

 

L’appuntamento dedicato alla storia del giardino nella letteratura tratterà i seguenti argomenti:

  • I giardini dell’anima
  • “E Dio creò il giardino…”
  • Il giardino nella cultura islamica
  • Il giardino dei semplici
  • Petrarca: l’uomo dei due giardini
  • Il rinascimento: la cultura plasma la natura
  • Giardini senza pace: Goethe e Leopardi
  • Il giardino dei Finzi Contini
  • Ucronia e utopia

 

Per maggiori informazioni consulta la scheda dell’incontro.

 

Share